Blog

Nutanix Clusters:
l'infrastruttura cloud ibrida per l'era multicloud

Nutanix ora è disponibile
su Amazon Web Services

Di Vidhi Taneja e Sahil M. Bansal

| min

Viviamo nell'era dell'innovazione digitale: questo, unito alla crescente esigenza di lavorare da remoto degli ultimi mesi, sta spingendo ancora di più i team IT a innovare rapidamente per supportare le esigenze di business – il tutto mentre loro stessi lavorano da remoto. L'esigenza di eseguire rapidamente il provisioning mantenendo comunque un controllo centralizzato ha incrementato l'adozione di cloud pubblici come AWS, Azure, GCP e altri. I team IT devono essere in grado di estendere i loro ambienti on-premise e i loro set di competenze esistenti ai cloud pubblici che preferiscono e sfruttare i vari servizi offerti dal cloud pubblico, mantenendo però allo stesso tempo un piano di gestione unificato dell'intera infrastruttura. Per questo tipo di soluzione non basta semplicemente la tipica soluzione ibrida o una soluzione multicloud: è indispensabile invece una vera soluzione ibrida e multicloud

Nutanix Clusters è un'offerta cloud all'avanguardia che permette di implementare facilmente cloud ibridi integrati nativamente nei cloud pubblici con un accesso diretto a bassa latenza ai servizi cloud e tutta la resilienza, l'efficienza e le prestazioni di Nutanix. La soluzione è stata creata appositamente per ampliare agilmente la capacità del tuo datacenter utilizzando l'elasticità del cloud pubblico e massimizzare l'efficienza operativa sfruttando gli stessi set di competenze e strumenti sia sul private cloud che sul cloud pubblico. 

true

Nutanix Cloud Platform per l'era del multicloud ibrido

Nutanix Clusters è progettato per offrire un'esperienza coerente tra gli ambienti on-premise e quelli di cloud pubblico. Puoi spostare le applicazioni tra tutti questi diversi ambienti senza i rischi, i costi e il tempo necessari al refactoring delle applicazioni, evitando contemporaneamente qualsiasi lock-in . 

true

Caratteristiche e vantaggi di Nutanix Clusters

Il primo provider di cloud pubblico supportato da Nutanix Clusters è AWS, e altri seguiranno a breve. Nutanix Clusters ti consente di eseguire lo stack HCI Nutanix direttamente su istanze AWS EC2 bare metal utilizzando i tuoi VPC preesistenti. Puoi utilizzare Prism Central per gestire in maniera centralizzata le tue implementazioni on-premise e quelle su AWS, unificando le tue attività sull'infrastruttura cloud sia pubblica che privata. Puoi eseguire il provisioning di NC2 su una qualsiasi delle regioni AWS disponibili a livello globale scegliendo tra configurazioni di istanze bare metal per uso generico, per uso intensivo dello storage o per uso intensivo dell'elaborazione in base alle esigenze dei tuoi carichi di lavoro.  

Nutanix Clusters ti aiuta a svincolare sia le applicazioni che gli investimenti aziendali dalla piattaforma sottostante utilizzata. Sei libero di usare le tue licenze software portabili Nutanix sul cloud che preferisci. Puoi inoltre scegliere tra piani di abbonamento pay-as-you-go (PAYG) o basati su un impegno minimo con pagamento anticipato per consumi flessibili. Puoi mantenere i tuoi investimenti attuali nei provider di cloud pubblici e usare i tuoi crediti, i tuoi sconti e i modelli di pagamento che preferisci per le istanze bare metal e le risorse cloud utilizzate. 

true

Con Nutanix Clusters su AWS sei TU ad avere il controllo, con il TUO software Nutanix nel TUO account AWS, alle TUE condizioni

Use case

  • Rehosting: sposta le applicazioni sul cloud o consolida i tuoi datacenter. Non è necessario riprogettare le applicazioni. Esegui semplicemente un rehosting senza bisogno di modificare nulla, risparmiando tempo e denaro.
  • Elasticità on-demand: scala rapidamente la capacità o espanditi in diverse regioni geografiche in pochi minuti sfruttando il cloud pubblico per soddisfare le esigenze stagionali.
  • Business continuity: sfrutta il cloud pubblico per l'alta disponibilità e il disaster recovery, senza la complessità del dover gestire un datacenter secondario o una soluzione stand-alone di disaster recovery.
  • Servizi cloud nativi: modernizza le applicazioni legacy on-premise grazie all'accesso diretto a servizi cloud nativi quali intelligenza artificiale, machine learning, analitiche e altro ancora per portare avanti le tue iniziative digitali.

Carichi di lavoro principali

  • Desktop virtuali sul cloud: sfrutta le risorse del cloud pubblico per scalare con semplicità l'infrastruttura VDI. 
  • Applicazioni ad alta intensità di I/O: permetti a database di alto livello, Big Data e altre applicazioni ad alta intensità di I/O di migrare nel cloud senza compromessi sulle prestazioni. 

Caratteristiche principali

  • Integrazione di rete nativa: Nutanix Clusters ti consente di eseguire tutto il tuo software Nutanix nei tuoi VPC su AWS ed elimina totalmente le complessità legate all'overlay di rete. Riutilizza le tue configurazioni di rete AWS – account cloud, VPC, subnet e Direct Connect.
  • Rack Awareness e correzione automatica dell'host: Nutanix Clusters sceglie in maniera intelligente il posizionamento dei nodi nei rack AWS per garantire una progettazione rack-aware altamente disponibile, anche nel caso in cui un intero rack non sia disponibile. Se EC2 segnala che una qualsiasi istanza host AWS non risponde, Nutanix Clusters attiva un'operazione di sostituzione del nodo per garantire il ripristino dell'integrità del cluster.
  • Espansione e riduzione just-in-time: aggiungi facilmente nuovi nodi di calcolo quando hai bisogno di aumentare la capacità del cloud ibrido. Puoi aggiungere manualmente nodi e aumentare le dimensioni del tuo cluster con un semplice click, oppure puoi scalare automaticamente i nodi usando trigger basati sul consumo di capacità.
  • Ibernazione e ripristino on-demand: massimizza l'efficienza economica del cloud ibrido con l'esclusiva funzione di ibernazione e ripristino (attualmente disponibile in accesso anticipato), così da pagare per le istanze bare metal EC2 solo quando effettivamente le utilizzi. La funzione di ibernazione invia i dati a uno storage S3 a basso costo, disinstalla il tuo software Nutanix e arresta le istanze bare metal EC2, azzerando così i tuoi costi per l'elaborazione bare metal. Quando sei nuovamente pronto a utilizzare il tuo cluster, puoi risvegliarlo dall'ibernazione con un click e con tutti i tuoi dati al loro posto.
true

Console di Nutanix Clusters 

La console di Nutanix Clusters orchestra il provisioning dei cluster nei tuoi account AWS. Questo servizio globale permette l'automazione delle implementazioni, la gestione del ciclo di vita dei cluster, la gestione delle identità e degli accessi (IAM), il controllo degli accessi in base ai ruoli (RBAC), la sicurezza, la scalabilità, la misurazione dei consumi, il logging e altre funzioni legate alla distribuzione cloud. Nutanix Clusters monitora in continuazione il corretto funzionamento delle istanze bare metal nel cluster ed esegue le azioni correttive necessarie nel caso in cui qualche istanza sia danneggiata. Le operazioni quotidiane di amministrazione, la gestione, il monitoraggio e le operazioni relative ai carichi di lavoro possono essere eseguite tramite Prism Central.

Architettura di storage

true

Architettura di storage di Nutanix Clusters

L'hypervisor AHV espone lo storage locale NVMe alle VM controller (CVM) per gestire lo storage su diverse istanze bare metal. Le CVM si aggregano in cluster e forniscono un unico storage fabric per tutti i nodi, offrendo tutte le funzionalità di storage enterprise di cui le applicazioni hanno bisogno. Lo storage fabric di un cluster Nutanix su AWS può essere connesso a un cluster Nutanix in esecuzione on-premise utilizzando le funzionalità di DR, backup e replica di Nutanix AOS, che permettono una mobilità totale delle applicazioni stateful dall'on-premise ad AWS e viceversa. Su Nutanix Clusters su AWS è installato AHV, ma nella tua installazione on-premise puoi utilizzare uno qualsiasi degli hypervisor supportati. 

Architettura di networking

true

Architettura di networking di Nutanix Clusters

Nutanix Clusters include nativamente tutte le integrazioni di rete necessarie, in modo che tu non debba gestire nessun overlay di rete. Non sono necessarie VM di gestione, il che riduce la complessità e i costi. Nutanix Clusters installa AHV sulle istanze bare metal AWS, con VM utente a cui vengono assegnati indirizzi IP forniti dall'infrastruttura di rete nativa di AWS. Quando le VM utente dialogano tra di loro all'interno di due cluster Nutanix su AWS oppure con le VM EC2 cloud native, possono comunicare nativamente con i servizi cloud senza bisogno di gateway o di riscrittura dei pacchetti: questo permette un networking ad alte prestazioni e a bassa latenza.

AHV è stato modificato per integrarsi profondamente con il networking di AWS. AHV ha un controller di rete distribuito incorporato particolarmente efficiente che integra il networking delle VM utente con quello di AWS. Il controller di rete non crea overlay di rete, e il controller di rete incorporato in AHV inoltra semplicemente i pacchetti dall'host alla VM giusta sull'host, o ovunque questa sia stata migrata. Nei VPC di AWS la gestione degli indirizzi IP è integrata, quindi tutti gli IP delle VM utente sono allocati nei VPC esistenti dalle sottoreti AWS. Il risultato di questa architettura è che non c'è bisogno di VM controller per la rete, di gateway edge, o di qualsiasi altra VM di gestione: Nutanix Clusters supporta prestazioni di rete praticamente native tra le VM utente di AHV e le istanze EC2. 

Tipi di istanze supportati

Nutanix Clusters supporta 4 tipi di istanze AWS EC2 bare metal per far fronte a un'ampia varietà di use case e offrire una copertura globale in più di 20 regioni AWS.

Per le ultime informazioni, consulta il Portale di Supporto Nutanix.

true

Disponibilità globale con Nutanix Clusters

Inizia subito!

È ora disponibile Nutanix Clusters, la via più rapida verso un ambiente ibrido e multicloud! Visita il sito web di Nutanix Clusters per saperne di più e decidere i passi successivi da fare:

  • Test Drive: un tour in autonomia di una installazione di Nutanix Clusters su AWS, che illustra come utilizzare NC2A per costruire una connettività ibrida e migrare facilmente le applicazioni tra i cloud
  • Prova gratuita di 30 giorni: utilizza i tuoi account AWS con accesso a istanze EC2 bare metal e costruisci una connettività ibrida tra Nutanix on-premise e Nutanix su AWS.

(Nota: la prova gratuita riguarda solo il software Nutanix. Gli utenti sono responsabili dei costi delle istanze AWS bare metal)

Grazie a Nutanix Clusters ora puoi accelerare al massimo la tua adozione del cloud. Siamo orgogliosi di affiancarti nel tuo percorso nel cloud ibrido e nel multicloud. Contattaci all'indirizzo clusters@nutanix.com: saremo felici di assisterti!

© 2020 Nutanix, Inc. Tutti i diritti riservati. Nutanix, il logo di Nutanix e tutti gli altri nomi di prodotti e servizi Nutanix qui menzionati sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà di Nutanix, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di marchi qui menzionati sono solo a scopo identificativo e potrebbero essere marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari. Alcune informazioni contenute in questo post possono riguardare o essere basate su studi, pubblicazioni, sondaggi e altri dati ottenuti da fonti terze e dalle nostre stime e ricerche interne. Sebbene al momento della pubblicazione riteniamo che questi studi, pubblicazioni, sondaggi e altri dati di terze parti siano affidabili, essi non sono stati verificati in modo indipendente e non garantiamo l'adeguatezza, la correttezza, l'accuratezza e la completezza delle informazioni ottenute da fonti terze.

Questo post può contenere dichiarazioni previsionali esplicite e implicite che non rappresentano fatti storici e sono invece basate sulle nostre attuali aspettative, stime, opinioni e convinzioni. L'accuratezza di queste dichiarazioni comporta rischi e incertezze e dipende da eventi futuri, inclusi quelli al di fuori del nostro controllo, e i risultati effettivi potrebbero differire sostanzialmente e sfavorevolmente rispetto a quelli previsti o impliciti in tali dichiarazioni. Tutte le dichiarazioni previsionali qui incluse fanno riferimento alla data del presente documento e, salvo quando previsto per legge, non ci assumiamo l'obbligo di aggiornare o correggere le suddette dichiarazioni previsionali per riflettere eventi o circostanze future.

Le funzionalità di prodotto o i miglioramenti descritti in questo post come accesso anticipato possono essere soggetti a cambiamenti in qualsiasi momento senza preavviso, e non forniamo alcuna garanzia né ci assumiamo alcuna responsabilità che le funzionalità o i miglioramenti parte dell'accesso anticipato verranno resi disponibili nei tempi o modi presentati, o affatto. Le funzionalità presenti nell'accesso anticipato non vanno considerate ai fini di qualsiasi decisione di acquisto. Ci riserviamo il diritto in qualsiasi momento di non rilasciare una versione pubblicamente disponibile delle funzionalità presenti nell'accesso anticipato, o, in caso di rilascio, di modificare prezzi, funzioni, condizioni di licenza o altre caratteristiche della versione pubblicamente disponibile.