Sicurezza

Sicurezza nel cloud ibrido

La Enterprise Cloud Platform di Nutanix combina la semplicità dell'HCI con funzionalità native di hardening della piattaforma, controllo e reporting di sicurezza e protezione dalle minacce di rete come parte di un approccio “zero trust”, che contribuisce alla prevenzione di attacchi informatici e perdite di dati.

Le aziende abbracciano il modello “Zero Trust”

Zero Trust è un modello di progettazione della sicurezza che anziché designare categorie di risorse come affidabili e non affidabili si basa sull'idea che tutte le reti, le applicazioni, i server e i profili utente possano essere compromessi, progettando di conseguenza i protocolli di sicurezza secondo questo presupposto.

Ciclo di vita sicuro dello sviluppo
La sicurezza inizia dal processo di sviluppo del software. Il software dovrebbe essere continuamente sottoposto a controlli e test sulle vulnerabilità note e sulla sicurezza della progettazione. L'integrazione con le operazioni contribuisce a garantire che il patching e gli aggiornamenti abbiano il minor impatto possibile.

Hardening/automazione della piattaforma
La sicurezza all'interno del datacenter aziendale comincia da una solida base infrastrutturale. Le aziende stanno integrando l'automazione nel processo di mantenimento di una configurazione sicura dell'infrastruttura. L'obiettivo è evitare gli errori umani e garantire una scalabilità agevole senza compromettere la sicurezza.

Microsegmentazione della rete
Le policy sono la nuova alternativa al perimetro di sicurezza della rete. La microsegmentazione è la chiave per applicare il modello “Zero Trust” a livello di rete. Una policy a grana fine limita le applicazioni e gli utenti ESCLUSIVAMENTE alle risorse di cui hanno bisogno, evitando così la diffusione di malware o ransomware.

Gestione delle identità e degli accessi
Porre un limite a ciò che gli operatori possono fare e vedere è fondamentale al fine di garantire che delle credenziali perse o rubate non vengano utilizzate per accedere e sottrarre dei dati.  Le aziende stanno implementando il controllo degli accessi basato sui ruoli (RBAC) e l'autenticazione a più fattori (MFA) come elementi fondamentali del modello Zero Trust.

Crittografia data-at-rest
Che si tratti di prevenire la perdita di dati o di conformarsi agli obblighi normativi, la crittografia dei dati è fondamentale nell'ambito di una strategia di sicurezza informatica.  Crittografando i dati inattivi, il rischio di perderli a causa di furti o violazioni della sicurezza viene ridotto drasticamente.

Conformità, controlli e reporting
Per stabilire e mantenere un livello di sicurezza generale in tutta l'azienda sono necessari controlli di sicurezza continui, report in tempo reale e facile correzione delle vulnerabilità.

Scopri

Alt

Nutanix University: sicurezza e governance

In questo corso scoprirai come le nostre funzionalità di sicurezza agiscono in sinergia con l'HCI di Nutanix dando vita a una potente soluzione per la sicurezza e la governance.

Inizia

Considerazioni essenziali sulla sicurezza per la creazione di un cloud privato

Partecipa a questo webinar on-demand per scoprire perché l'infrastruttura privata che scegli influisce sulla capacità di proteggere la tua azienda dalle minacce informatiche, e perché è importante non solo eliminare la complessità, aumentare l'efficienza, abilitare use case nativi del cloud e ridurre i costi, ma anche assicurarti di essere pronto ad affrontare minacce informatiche sempre più sofisticate.

Partecipa

Prodotti e servizi correlati

Utilizziamo e rispettiamo gli standard internazionali più rigorosi

Risorse

Una strategia di difesa in profondità

La sicurezza all'interno del datacenter aziendale inizia da una solida base infrastrutturale. Leggi l'informativa sulle soluzioni per scoprire in che modo Nutanix aiuta a risolvere i principali problemi di sicurezza

Metti la sicurezza al primo posto

Per rafforzare la tua prima linea di difesa contro gli attacchi alla sicurezza è importante analizzare la tua infrastruttura per capire se utilizza un approccio security-first: questo tipo di approccio infrastrutturale offre semplicità ed efficienza e contrasta i problemi associati alla gestione della sicurezza

Crittografia data-at-rest semplificata

Gli attacchi informatici stanno diventando sempre più sofisticati, e le aziende non possono permettersi alcuna vulnerabilità. Ma in troppe trascurano l'importante ruolo della crittografia dei dati, fondamentale per fornire un'altra contromisura contro le violazioni.

Proteggere Citrix Virtual Apps and Desktops

La protezione di desktop VDI e VM infrastrutturali per le implementazioni critiche di Citrix Virtual Apps and Desktops su AHV è semplice, sicura e scalabile.

Sicurezza a livello di virtualizzazione

Uno dei vantaggi della virtualizzazione è la sicurezza: le applicazioni in esecuzione su macchine virtuali separate sono isolate l'una dall'altra ed è molto difficile che un guest compromesso attacchi altre macchine virtuali in esecuzione sullo stesso host.

Fai un test drive dell'HCI

Prova subito l'infrastruttura iperconvergente leader del settore!

Bootcamp virtuale

Partecipa a un bootcamp virtuale per saperne di più:

Iniziamo!

Scopri come Nutanix Enterprise Cloud può far evolvere il tuo IT.