Infrastruttura convergente vs infrastruttura iperconvergente

Cos'è l'infrastruttura convergente?

L'infrastruttura convergente (CI) è una forma di gestione del datacenter che unisce componenti dell'infrastruttura legacy quali elaborazione, networking e virtualizzazione in un'appliance pronta all'uso. Oggi sempre più aziende scelgono l'infrastruttura convergente, dal momento che si sono rese conto che non ci sono validi motivi per continuare a possedere e gestire il proprio hardware. Per molti, il modello self-service offerto dalla CI è più allettante.

Con l'infrastruttura convergente le risorse possono essere consumate on-demand. Anziché disporre di diverse risorse IT in silos separati, l'infrastruttura convergente coniuga componenti hardware e software per orchestrare ed eseguire il provisioning di tali risorse attraverso un sistema unificato.

La CI è un passo avanti rispetto all'infrastruttura multi-tier legacy e mira a ridurre le complessità della gestione del datacenter. Il suo design elimina i problemi di incompatibilità hardware, e la sua facilità di implementazione è perfetta per le organizzazioni che devono supportare applicazioni cloud-native oppure ospitare un cloud on-prem o ibrido.

vantaggi dell'infrastruttura iperconvergente

Figura 1: L'infrastruttura iperconvergente unisce i componenti tradizionali della virtualizzazione in una singola piattaforma unificata.

Cos'è una infrastruttura iperconvergente?

All'altro estremo dello spettro, l'infrastruttura iperconvergente (HCI) utilizza un software intelligente per combinare server e risorse di storage basate su x86 in una soluzione definita al 100% dal software. L'HCI sostituisce i componenti dell'infrastruttura legacy – ovvero server, reti di storage e array di storage separati – con un singolo sistema unificato, creando un datacenter altamente scalabile.

Nonostante l'obiettivo dell'infrastruttura convergente e di quella iperconvergente sia eliminare le criticità associate all'infrastruttura legacy, esistono differenze specifiche nel modo in cui le due opzioni affrontano questa sfida. 

Infrastruttura convergente vs infrastruttura legacy

In un datacenter tradizionale multi-tier (ovvero l'infrastruttura legacy), la progettazione richiede che server, reti di storage, array di storage e altri componenti siano configurati e collegati singolarmente. In questo tipo di struttura, un team IT dedicato è responsabile della gestione di un singolo componente, il che è inevitabilmente fonte di costi e complessità.

le sfide dell'infrastruttura legacy

 

L'infrastruttura convergente, invece, offre prodotti unificati in cui ciascuno di questi componenti separati coesiste in un'appliance hardware. Di conseguenza, le aziende possono ridurre al minimo il footprint del datacenter e ridurre i costi elevati associati al cablaggio, al raffreddamento, all'alimentazione e all'assunzione di team dedicati di specialisti IT.

Infrastruttura iperconvergente vs infrastruttura legacy

Mentre l'infrastruttura convergente riduce al minimo alcune delle criticità dell'infrastruttura legacy – nello specifico i costi di mantenimento – l'iperconvergenza fa molto di più

Come nel caso della CI, molte organizzazioni scelgono l'iperconvergenza perché desiderano ottenere vantaggi economici. Anziché pagare in anticipo grandi somme per le licenze, i clienti pagano le tariffe di abbonamento Software-as-a-Service (SaaS) a cadenza regolare. Oltre a essere economicamente più conveniente, questo metodo garantisce alle aziende di evitare il sovrautilizzo o il sottoutilizzo delle proprie risorse, come invece spesso accade con l'infrastruttura legacy che richiede alle aziende di prevedere i consumi dei 3-5 anni successivi. 

Modello pay-as-you-grow

Figura 2: Modello pay-as-you-grow
Nutanix offre un modello di consumo frazionario, consentendo alle aziende di aggiungere nodi quando necessario.

Il SaaS inoltre elimina per le aziende la necessità di acquistare, ospitare, eseguire e gestire l'hardware da sole – sarà il loro vendor di iperconvergenza a occuparsene, collaborando con una serie di vendor di hardware. Il risultato è che le aziende godono di costi inferiori per le utenze e di un footprint ridotto per il datacenter. 

Convergenza vs iperconvergenza: analisi dei vantaggi

Per comprendere meglio i vantaggi di entrambe le soluzioni infrastrutturali, consulta il confronto dei vantaggi più ricercati dalle aziende. 

Vantaggi Infrastruttura convergente Infrastruttura iperconvergente
Riduce le spese operative    
Semplifica l'acquisizione, l'implementazione, il supporto e la gestione X  
Riduce le parti "mobili", come l'hardware    
Consente vantaggi economici analoghi a quelli del cloud    
Fornisce un ambiente altamente scalabile    
Abilita la gestione centralizzata degli ambienti virtuali    
Ottimizza il consumo di risorse    
Migliora la mobilità spostando la gestione su app e VM X  
Include funzionalità di data protection e disaster recovery integrate X  
Riduce il costo totale di proprietà    
Abilita la distribuzione rapida delle applicazioni X  
Riduce il rischio di over-provisioning e over-purchasing    
Riduce le attività che richiedono molta manodopera    
Prepara i datacenter per il DevOps X  

Le aziende dovrebbero scegliere la CI o l'HCI?

In parole semplici, l'infrastruttura convergente incorpora ancora l'hardware, eseguendo la tecnologia in modo nativo sull'hardware. Dall'altro lato, l'iperconvergenza è completamente definita dal software e completamente integrata, il che significa che non può essere suddivisa in componenti separati.

In definitiva l'HCI è molto più flessibile, maneggevole e scalabile, garantendo un modello di implementazione semplice e veloce: “[L'infrastruttura iperconvergente] viene spesso implementata su componenti standard, fornendo un'architettura scale out semplificata con server economici“. 

Risorse correlate

Creare un business case per l'HCI

Le risposte alle 20 domande più comuni sull'HCI

La guida definitiva all'HCI

Le 9 principali risorse sull'infrastruttura iperconvergente

10 segnali che indicano la necessità di aggiornare l'infrastruttura IT

5 problemi che l'infrastruttura iperconvergente è in grado di risolvere

I 7 principali webinar sull'infrastruttura iperconvergente

Per iniziare con l'infrastruttura iperconvergente (HCI)

Iniziamo!

Programma una demo personalizzata con un consulente e scopri come Nutanix Enterprise Cloud può trasformare la tua azienda.